L’imprenditore cerca sempre di cambiare, reagisce al cambiamento, e lo sfrutta come un’opportunità” 

- P. F. Drucker

Spesso e per giusti motivi, si percepisce la propria attività come un figlio, a cui si debbano dedicare tutti gli sforzi possibili. Tuttavia è necessario per un imprenditore abbandonare il concetto statico di azienda, partecipando al suo sviluppo in modo dinamico, pianificando strategie volte a gestire in maniera pronta e ottimale il repentino mutare degli scenari. Se l'imprenditore riesce a spostare il suo attaccamento dall'azienda in sé e per sé per indirizzarsi al business e alla propria capacità di svilupparlo (creazione di valore), il cambiamento diventa un processo naturale nel ciclo di vita dell'impresa.
È quindi importante saper scindere l'attività imprenditoriale da quella aziendale, in una concezione di impresa più fluida e plasmabile.

A volte proprio per paura di svalutare tutti i sacrifici sostenuti nel tempo, l'idea di un cambiamento non viene presa nella giusta considerazione. In realtà basta essere consapevoli delle opzioni di cui si dispone:

  1. 1
    VENDERE L’ATTIVITÀ:  ricavando la giusta contropartita per puntare a nuove prospettive
  2. 2
    VENDERE L’IMMOBILE RIMANENDO COME AFFITTUARIO:  generando nuova liquidità
  3. 3
    VENDERE L'ATTIVITÀ, METTENDO L’IMMOBILE A REDDITO:  usufruendo di una rendita immobiliare, oltre ai ricavi della cessione
  4. 4
    INDIVIDUARE UN SOCIO DI CAPITALE O UN PARTNER COMMERCIALE: per dividere l'onere legato all'impresa e avere più possibilità di dedicarsi ad altre prospettive
  5. 5
    VENDERE UNO O PIU RAMI D’AZIENDA

Queste sono solo alcune delle possibilità che puoi abbracciare e solo alcuni degli scenari da considerare nel caso in cui si scelga per il cambiamento e per la strada della cessione aziendale.

Non serve perdere tempo con procedure complicate e paroloni da testo universitario, basta conoscere pochi e semplici passaggi per portare a termine la procedura di compravendita o di ricerca di soci di capitale! Un percorso semplice e chiaro che ti permetta di:

  • Evitare ERRORI decisivi
  • Riconoscere il giusto VALORE del tuo lavoro
  • Sfruttare le RISORSE a tua disposizione
  • Calcolare le INCOGNITE evitando rischi

Ma soprattutto di non SVENDERE la tua azienda!

  • Lo devi a tutti i sacrifici che hai fatto
  • Lo devi al tempo che hai sottratto a te stesso e alla tua famiglia
  • Lo devi al tempo che hai investito per portare avanti la tua azienda

Non prendere strade sbagliate!

Da oggi esiste uno strumento agile e pratico pensato per imprenditori come te:

Svendi VENDI la tua azienda ottenendo il massimo risultato

è la prima guida di settore completamente dedicata alla procedura di cessione aziendale per:

  • Concludere un buon affare senza correre rischi
  • Riconoscere gli errori in anticipo
  • Conoscere SOLO le procedure necessarie al tuo scopo

abbiamo riservato, solo per Te, un regalo esclusivo del valore di 200€ !

ecco alcuni dei vantaggi che potrai ottenere leggendo questo breve "libretto di istruzioni" pensato proprio per te:

  • che non hai molto tempo
  • che guardi al concreto
  • che non vuoi svalutare il tuo lavoro

abbiamo riservato, solo per Te, un regalo esclusivo del valore di 200€ !

Menu